Perchè e come aderire all’Unpli ?

Alcune Pro Loco aderiscono all’Unpli per poter usufruire delle convenzioni (Enel, Siae, Assicurazione ecc), per aprire un Circolo Unpli, per ricevere la Rivista delle Pro Loco “Arcobaleno”, per avere a disposizione gli “Esperti” che l’Unpli mette a disposizione delle Pro Loco associate.
UNPLI
Altre Pro Loco lo fanno invece più idealmente per sentirsi partecipi della grande famiglia delle oltre 6.000 Pro Loco che operano in Italia, con finalità e scopi comuni, al servizio volontario delle proprie località.

Altre infine lo fanno (e ci auguriamo siano la maggioranza) perchè indipendentemente dalle agevolazioni che l’adesione all’Unpli dà alle Pro Loco, riconoscono valido e necessario che ci sia “qualcuno” che, proveniendo dal mondo pro loco ed avendo vissuto e vivendo sulla propria pelle i loro stessi problemi, le rappresenti nel miglior modo possibile ai vari livelli istituzionali (Nazionale, Regionale, Provinciale).

Cosa fare per aderire all’Unpli

Indipendentemente dalle motivazioni per cui una pro loco decide di aderire all’Unpli, i passi da compiere per essere associati a tutti gli effetti e far parte della grande famiglia Unpli sono:

1
) versare la quota associativa annuale pari a Euro 65,00 (sessantacinque/00)
2)
 compilare la domanda adesione per avere dati aggiornati sulla Pro Loco
3) inviare la ricevuta di versamento e la domanda adesione alla Segreteria Regionale Unpli – cp 59 – 54011 Aulla (MS)

Questi passi, spiegati più avanti, si possono visualizzare direttamente cliccando sulla freccia corrispondente.

NOTA BENE:
Per averela tessera sociale è obbligatorio inviare il modulo di adesione compilato.
I rinnovi effettuati dopo il 30 giugno comportano il pagamento di
Euro 75,00 (settantantacinque/00).

versamento della quota associativa

Le Pro Loco della Toscana che intendono aderire o rinnovare l’adesione all’U.N.P.L.I. possono farlo versando la quota associativa stabilita annualmente dal Comitato Regionale (per 2016 la quota associativa (invariata) è di Euro 65,00 (nota 1)

Il versamento della quota dovrà avvenire esclusivamente tramite versamento sul c/c postale dell’Unpli Toscana (c/c n. 10556546 – Comitato Regionale Pro Loco della Toscana), utilizzando l’apposito bollettino preintestato  .

Il bollettino può essere richiesto al proprio Presidente Provinciale o alla Segreteria Regionale.

Nota: Si può anche utilizzare un normale bollettino postale a tre sezioni (attestazione da trattenere in Pro Loco, ricevuta da inviare come appresso specificato alla Segreteria, certificato di accreditamento trattenuto dalla Posta) riempendolo in ogni sua parte.

Per il 2016 la quota associativa (invariata) è di Euro 65,00 (sessantantacinque/00) (1) comprensiva della quota Nazionale;

Nell’apposito spazio del bollettino deve essere indicato in modo chiaro:

1) la causale del versamento (nuova adesione/rinnovo all’Unpli anno 2013)
2) il nome e l’indirizzo della Pro Loco.

 (1) Nota: la quota tiene conto della nuova quota associativa Nazionale e delle modalità di adesione stabilite a livello nazionale. Dopo il 30 Giugno i ritardatari dovranno versare Euro 75,00 (settantantacinque/00) per rinnovare, mentre per le nuove pro loco “UNPLI” (non associate nell’anno precedente all’UNPLI ) la quota resta di euro 65,00.

NOTA BENE: Le pro loco associate all’UNPLI posso dotare i loro soci di una tessera nazionale unica (tessera del socio pro loco UNPLI) a cui sono legate diverse convenzioni che danno ai soci pro loco con la tessera unica agevolazioni e sconti in molti esercizi convenzionati sia in Toscana che in Italia. La pro loco che intende dotare i propri soci della tessera unpli unica, versa una ulteriore quota associativa di 2,00 euro per ciascun socio.
Le modalità possono essere richieste al Segretario Regionale Nicola Lo Gatto che cura il tesseramento sia per le pro loco che per i soci pro loco.

domanda di adesione

Oltre al versamento è necessario compilare la domanda di adesione sull’ apposito modulo .
Le pro loco che aderiscono per la prima volta devono inviare anche : copia dell’atto costitutivo e dello Statuto in vigore, le cariche sociali e una relazione sulla attività svolta.

La domanda di adesione è necessaria per poter disporre di dati aggiornati della Pro Loco, e deve essere spedita al Comitato Regionale unitamente alla ricevuta di versamento.

Spesso infatti a seguito di rinnovo infatti cambia il Presidente, oppure varia l’indirizzo, il telefono ecc.
Si chiede alle Pro Loco di riempire la domanda anche se nulla è variato per una semplificazione nella gestione dei dati.

inviare la ricevuta di versamento e la domanda adesione

La ricevuta del bollettino, unitamente al modulo compilato, deve essere inviata al

Segretario Regionale Unpli Toscana
Lo Gatto Nicola
Casella Postale 59 – 54014   Aulla  (MS)

Il Segretario Regionale provvederà nel minor tempo possibile ad inviare alla Pro Loco la tessera per l’anno in corso, dandone comunicazione contestuale al Presidente Provinciale.

Si ricorda che la tessera deve essere mostrata alla Siae per avere diritto alle agevolazioni della nostra convenzione.

per scaricare i moduli e per ulteriori informazioni
http://www.unplitoscana.it/PORTALE/index2.html

http://www.unplitoscana.it